Chi siamo  Hotels  Meeting & Congressi  Tariffe Offerte  Prenotazioni  Dove siamo
 Links
 Info Sardegna
 Tortolì
Tortolì si trova sulla costa orientale sarda ed è il centro più importante dello stupendo territorio dell’Ogliastra. Si estende su un tratto di costa adiacente al porto di Arbatax, ben collegato con i principali porti della penisola. Abitato sin dalla preistoria, come attestano le Tombe dei Giganti, le Domus de janas e i numerosi nuraghi presenti nella zona, fece parte della curatoria dell’Ogliastra, nel Giudicato di Cagliari. Al centro del paese si trova l’ex cattedrale di S. Andrea, con una bella facciata e un suggestivo interno, il seminario, il convento dei frati, il forno per i mattoni ed i palazzi della storica piazzetta Roma, mentre più a nord è l’antico palazzo Vescovile. Di grande suggestione è il panorama che si può ammirare dal promontorio di Capo Bellavista con le scogliere intagliate di porfido rosso che contrastano con i colori della vegetazione tipica della pineta costiera e delle limpide acque cristalline. Il superbo panorama dei monti, i più elevati dell'isola, l'ampia scelta di escursioni nell'interno, tra paesaggi ora idilliaci, ora selvaggi con la presenza di caratteristici borghi che hanno conservato intatti costumi e usanze, la possibilità di caccia e pesca subacquea, di gite in barca per raggiungere spiagge di sabbia bianca di singolare bellezza, fanno di Tortolì una stazione balneare e di soggiorno di sicuro avvenire. A Sud del promontorio di capo Bellavista si trova la torre di S. Gemiliano, che assieme a quella di Arbatax costituiva il sistema di difesa più avanzato contro le invasioni barbariche. La zona costiera è ricca di luoghi incantevoli, tutti meritevoli di una visita: le spiagge di Basaùra, di Orrì e di Cea sono le più accessibili; bellissime le cale Goloritzé, Sisine, Calaluna e la famosa Grotta del Bue Marino dove risiedeva la famosa foca monaca. 
All’interno la zona archeologica di S. Salvatore, recentemente portata alla luce, è ricca di testimonianze storiche.
Altre interessanti escursioni alle Grotte de Su Marmuri, al piccolo borgo disabitato di Gairo, alla foresta del monte Arbu, al museo delle arti contadine e alle carceri di Seui, al parco del Gennargentu con il caratteristico trenino verde e a piedi tra corsi d’acqua e canyon di inestimabile bellezza.
Il calendario degli eventi è abbastanza ricco: la scogliera di porfido, detta Rocce Rosse ospita nel periodo estivo concerti di carattere internazionale in un ambiente veramente unico.
La sagra più spettacolare, tra le numerose celebrate durante l’anno, è quella di Stella Maris con la suggestiva processione delle barche. Ottima la tradizione gastronomica, che attinge la materia prima dai numerosi  pescatori della zona.
  ESCURSIONI NEI DINTORNI DI TORTOLI'
  TEMPO LIBERO
 Visita le città
 Eventi
 Cagliari
 Oristano
 Alghero
 Olbia
 Tortolì
E-Mail
Info@shg.it